fbpx

La meditazione del cioccolatino è una pratica di Mindful Eating che propongo spesso nei corsi e workshop. Ti va di provarla?

La meditazione del cioccolatino

Comincia posizionando un singolo cioccolatino di fronte a te su una superficie; chiudi gli occhi o, se preferisci, direziona lo sguardo verso il basso.
Metti le mani sullo stomaco e fai dei profondi respiri. Non forzare il respiro, puoi sentire il tuo petto alzarsi e abbassarsi .
Permetti al tuo stomaco di rilassarsi e nota quali sensazioni fisiche hai in questo momento. Nota ogni pensiero che hai, ogni emozione.
Diventa consapevole della differenza tra le sensazioni fisiche, i pensieri e le emozioni che emergono.

Qualunque sia l’esperienza, osservala e prova a non giudicarla o criticarla, senza volere che sia diversa da quello che è
Nota solamente cosa stai sperimentando. Se non senti particolari sensazioni, emozioni o pensieri, va bene così.

Ora apri gli occhi, prendi in mano il cioccolatino

Prendi in mano il cioccolatino, scartalo lentamente, continua a rimanere consapevole di quali pensieri o emozioni stai provando. Rimanendo consapevole di quali pensieri o emozioni stai provando. Tienilo sul palmo della mano e guardalo come se fosse la prima volta che vedi un pezzo di cioccolato. Nota la forma, la grandezza, i colori, il modo in cui la luce si riflette su di esso…
Ora porta l’attenzione all’odore: avvicinalo al naso e chiudi gli occhi di nuovo. Nota solamente l’odore, quali componenti del cioccolato riesci a individuare a livello olfattivo? Latte? Vaniglia? Tabacco? Nocciola? Un profumo di terra? Nota tutto quello che senti circa il suo odore…

Ora mettilo in bocca, senza morderlo

Cosa noti circa il sapore? Muovilo all’interno della bocca, cosa noti man mano che si scioglie? Permetti a te stesso di essere completamente presente ad ogni morso. Cambia il sapore momento per momento, man mano che si scioglie? In che modo?
Tenendolo in bocca permetti al cioccolato di fondersi e sperimenta completamente le sensazioni che provi. Senti il cioccolato che scende dalla gola e fino al tuo stomaco.

Sei consapevole di ogni pensiero e emozione che emerge? Riesci a distinguere un pensiero o un’emozione da una sensazione come il gusto?

Quando sei pronto puoi aprire gli occhi. Mangi mai in questo modo?

Se questa modo di mangiare il cioccolato ti è piaciuto, visita la pagina dedicata ai corsi di Mindful Eating