fbpx

Se volete insegnare la Mindfulness ai bambini, il libro di cui vi parlo potrebbe esservi di grande aiuto!

“Non potete controllare il mare. Non potete impedire che ci siano le onde, ma potete imparare a surfare sulle onde. È questo l’obiettivo principale degli esercizi di Mindfulness”.

Cosa troverete nel libro

Il libro, scritto in modo chiaro e comprensibile, spiega ai genitori, capitolo dopo capitolo, cosa significa praticare la consapevolezza e fornisce utili e chiari esempi tratti da situazioni reali. Contiene, inoltre, un cd con 11 esercizi audio che possono essere proposti anche ai bambini, e sono consigliati per situazioni specifiche (quando si va a dormire, per non lasciarsi sopraffare dalle emozioni, per rilassarsi, per calmare i pensieri, per imparare la gentilezza, ecc..).
L’autrice spiega in modo semplice cosa sono i pensieri e le emozioni e come possiamo imparare ad osservarli senza subirli passivamente, percependo in che modo questi cerchino di orientarci continuamente dove vogliono loro.

Perché insegnare la Mindfulness ai bambini

I bambini sono curiosi per natura, hanno voglia di imparare e sono, in genere, molto attenti a quello che accade intorno a loro. Sono quindi portati a “vivere nel momento presente”. Come gli adulti, però, spesso sono molto impegnati, stanchi, distratti da mille stimoli ed irrequieti. Spesso sono coinvolti in innumerevoli attività ed hanno poco tempo per, semplicemente, “essere”.
Praticare la consapevolezza è utile perché permette loro di imparare a “concedersi un momento di tregua, a riprendere fiato e a sentire ciò di cui hanno bisogno nel momento presente”.

Perché vi consiglio di leggere questo libro

Perché penso che insegnare ai bambini a praticare la Mindfulness sia uno dei più grandi regali che possiamo fare loro! Attraverso la pratica impareranno a disinserire il “pilota automatico”, a riconoscere meglio i loro impulsi e a non nascondere nessuna emozione. Potranno comprendere meglio il loro mondo interiore e quello altrui e diventare più pazienti, fiduciosi e capaci di “mollare la presa” quando necessario.

 

“Sperimentando sin da piccoli le qualità dell’attenzione, della pazienza, della fiducia e dell’accettazione saranno saldamenti radicati nel qui ed ora come giovani alberi, con molto spazio per crescere ed essere se stessi”

Eline Snel

 

Per saperne di più sulla Mindfulness clicca qui.

 

 

 

Leave a reply