fbpx

Insegnamo ai bambini che tutti i corpi sono validi

Come insegnare ai bambini che tutti i corpi sono validi: qualche riflessione utile, spero, per mamme e papà

La cultura della dieta ci dà la falsa idea che ci sia un corpo ideale, quello che vediamo sulle riviste e sui social media. Questo tipo di corpo per la maggior parte delle persone rappresenta un modello impossibile da raggiungere, ma nonostante questo rimane quello più rappresentato.

I corpi sono diversi

La realtà è che ci sono molte diverse forme, dimensioni, colori e abilità del corpo e nessun corpo è un corpo “cattivo”. ⁣
Ma questo messaggio positivo ed inclusivo, fa fatica ad emergere perchè intorno a noi c’è una mancanza di rappresentazione della diversità corporea. I media ci propongo sempre i soliti “modelli di corpo” e le nostre opinioni su come dovrebbero apparire i corpi sono e rimangono piuttosto strette.

Ci sentiamo inadeguati e sbagliati se la forma e le dimensioni del nostro corpo non soddisfano del tutto il tipo di corpo “accettabile” che siamo così abituati a vedere! ⁣

Cultura della dieta e bambini

La nostra cultura anti grasso investe anche i bambini. Uno dei motivi che più frequentemente sta alla base di episodi di bullismo a scuola è proprio il peso.

Bambini ed adolescenti possono iniziare molto presto ad essere preoccupati proprio corpo se non si sentono in grado di soddisfare ciò che la società considera “accettabile” o “degno”. Ed è quindi molto facile per loro collegare il proprio valore personale all’aspetto fisico.

Creiamo dissonanza

Incoraggiare e normalizzare la diversità corporea è importante per sostenere e proteggere l’immagine corporea dei nostri figli! Possiamo parlare con loro della diversità corporea; spiegare che i corpi sono unici e non sono tutti pensati per apparire uguali; ricordare loro che il loro valore di una persona non dipende dalle dimensioni del corpo.

Offri ai tuoi piccoli amore e accettazione incondizionati, indipendentemente dall’aspetto o dalle dimensioni del corpo, e ricorda loro (spesso) che TUTTI i corpi sono buoni corpi.